Crepes con ricotta e pistacchi

LA SICILIA IN TAVOLA – CREPES CON RICOTTA E PISTACCHI – RICETTA

Le crepes agli asparagi con ripieno di ricotta e pistacchi sono perfette per una cena speciale. Un cuore morbido e delizioso preparato con la nostra Ricotta Zappalà. Ecco la ricetta.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per le crepes :
250 gr. di Latte Intero Zappalà
125 gr. di farina 00
2 uova
25 gr. di burro fuso
60 gr. di asparagi lessi ( anche surgelati )
4 pizzichi di sale
Per la crema di porro:
200 gr di porri
200 ml di Panna da cucina Zappalà
una noce di Burro Zappalà
sale e pepe nero q.b.
acqua di cottura degli asparagi
Per il ripieno delle crepes:
400 gr di Ricotta Zappalà
50 gr di pistacchi sgusciati
30 gr di noci
200 gr di pere non troppo mature
40 gr di parmigiano grattugiato
2 cucchiaini di miele di acacia
sale e pepe q.b.
una noce di Burro Zappalà
Per la finitura del piatto:
Qualche filamento della buccia di limone
una noce di Burro fuso Zappalà
parmigiano grattugiato
Cominciate con il preparare le crepes. Lessate gli asparagi tagliati a tocchetti. Saranno sufficienti 5 minuti. Tenete l’acqua di cottura degli asparagi da parte. Mettete nel bicchiere del minipimer tutti gli ingredienti indicati per le crepes e frullate tutto fino ad ottenere una crema liscia e priva di grumi. Mettetela a riposare in frigo per un’ora.
Poi prendete il porro. Eliminate i primi due strati e prendete i due successivi. Ricavatene delle strisce lunghe dello stesso numero delle crepes. Vi serviranno per legare i fagottini. Una volta ricavate le strisce, sbollentatele per qualche minuto e poi ripassatele  in padella con olio e sale. Tenetele da parte.
Prendete l’altro porro, tagliatelo a rondelle e mettetelo a cuocere in un pentolino con il burro, il pepe il sale e l’acqua di cottura degli asparagi che avevate tenuto da parte. Una volta cotti i porri, frullateli insieme alla Panna da cucina Zappalà. Aggiustate di sale e pepe. Una volta ottenuta la crema, tenetela da parte in caldo.
Per il ripieno delle crepes prendete la pera, tagliatela a tocchetti regolari e cuoceteli per qualche minuto in una padella con Burro Zappalà, sale e pepe. In una ciotola mettete la Ricotta Zappalà e stemperatela bene con una forchetta, aggiungete il parmigiano, la frutta secca, il miele e aggiustate di pepe e sale. Infine aggiungete la pera girando delicatamente.
Accendete quindi il forno a 200° e preparate i fagottini mettendo al centro di ogni crepe due cucchiai di composto e legateli con il porro. Prendete una pirofila da forno, velatene il fondo con parte della crema e adagiatevi i fagottini, irrorateli con il burro fuso, cospargete con il parmigiano e con dell’altra crema di porro (tenetene un pò da parte per impiattare). Infornate per 20/25 minuti.
Per concludere, servite adagiando i fagottini sulla crema di porro lasciata da parte e aggiungete qualche striscia di buccia di limone.

 

 

Post Correlati