Pesche dolci siciliane

pesche dolci siciliane zappalà

LA SICILIA IN TAVOLA – PESCHE DOLCI SICILIANE– RICETTA

Le pesche dolci sono uno squisito dessert siciliano composto da morbide briosches imbevute di Alchermes e farcite con crema di ricotta. Ecco la ricetta realizzata con Ricotta Fresca Zappalà!

INGREDIENTI

Per le brioches

Per la farcitura

Per la bagna

Per guarnire

PROCEDIMENTO

Per la pasta delle pesche dolci

Amalgamate in una terrina le farine setacciate, lo zucchero, il sale e lo strutto (a temperatura ambiente), quindi incorporare il lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida e impastate versando la restante acqua un poco per volta fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Coprite l’impasto con un panno e lasciare lievitare per circa un’ora.

Trascorso questo tempo, staccate dall’impasto dei tocchetti del peso di 35 g circa e create dei panetti.

Dopo un’ulteriore ora di lievitazione, cuocete i panetti delle pesche dolci in forno preriscaldato a 180 °C fino a doratura (10-15 minuti). Alla fine togliete i panetti dal forno e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Per la crema di ricotta

Mescolate la Ricotta Fresca Zappalà in una terrina insieme allo zucchero e alla vanillina.

Per la bagna

Versate in un pentolino acqua e zucchero e scaldate mescolando fino al completo scioglimento dello zucchero; quindi togliete lo sciroppo dal fuoco e unitelo all’Alchermes.

Come comporre le pesche dolci siciliane

Scavate leggermente la base di ciascun panetto e inumiditela con una parte della bagna all’Alchermes.

Quindi farcite con la crema di Ricotta Fresca Zappalà e unite i panetti a due a due.

Infine, inumidite con il resto della bagna anche l’esterno delle pesche dolci, passatele nello zucchero semolato e guarnitele con una foglia di pasta di mandorle e una ciliegia candita.

Una vera delizia sicula!

Post Correlati