20191202_ricetta sfince di natale palermitane

I DOLCI DELLE FESTE – SFINCE DI NATALE PALERMITANE – RICETTA

Tra i dolci tipici delle feste in Sicilia, in particolare nelle province di Palermo e Trapani, le sfince di Natale. Palline di pasta lievitata fritte e zuccherate, un dolce casalingo che trova origini nella dominazione araba e che viene portato in tavola proprio nei giorni di festa. Ecco come prepararle

500 g farina 00
250 g patate lesse
1 pizzico di sale
25 g lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero semolato
200 ml latte intero Zappalà
200 ml acqua tiepida
1 L Olio di semi per friggere

Iniziate la preparazione dalle patate. Lessatele in abbondante acqua. Una volta cotte spellatele e schiacciatele con l’aiuto di uno schiacciapatate. In una ciotola sbriciolate il lievito di birra e unite un cucchiaino di zucchero e un pizzico di latte tiepido. Mescolate finché il lievito non sarà sciolto.
Aggiungete il lievito alle patate con la farina setacciata e un pizzico di sale quindi impastare, con l’aiuto di fruste elettriche e, man mano, aggiungete l’acqua e il latte fino ad ottenere una pastella morbida ed elastica. Coprite la ciotola con pellicola trasparente quini fate lievitare per 2 ore circa. L’impasto raddoppierà di volume.
A questo punto potete friggere le vostre sfince, prelevate un cucchiaio di impasto e friggete in abbondante olio caldo, scolatele e sistematele su carta assorbente, quindi passatele nello zucchero semolato e servite in tavola.

Leave a comment